Documentazione per il Visto Turistico richiesta a chi invita

Documentazione per il Visto Turistico richiesta a chi invita

Questi documenti devono essere prodotti da chi invita e devono essere recapitati allo straniero che richiede il visto.
Lo straniero li dovrà consegnare personalmente alla presentazione della domanda presso lo sportello dell’Ambasciata Italiana.

La domanda dovrà essere presentata nei 90 giorni che precedono la data di partenza.
Tutti i documenti dovranno essere esibiti in originale + fotocopia.

Prenotazione aerea (andata e ritorno) per il viaggio.

Documento fornito da Polizze per Stranieri.

Lettera di invito compilata dall’invitante, datata e firmata.
La data non potrà essere anteriore ai 3 mesi.

Modello fornito da Polizze per Stranieri, da compilare (a mano) da parte della persona che invita (penna blu).

Assicurazione sanitaria per l’intero periodo di soggiorno (copertura minima 30.000 €) valida per tutti i paesi Schengen.

Documento fornito da Polizze per Stranieri.

Fidejussione bancaria o polizza fidejussoria.

Documento fornito da Polizze per Stranieri.

Fotocopia carta d’identità o passaporto dell’invitante, se italiano.
Fotocopia del permesso di soggiorno o passaporto nazionale dell’invitante straniero residente in Italia

Documento prodotto dall’invitante. La firma sui documenti allegati (polizze e lettera di invito) deve coincidere col la firma del passaporto/carta d’identità.